L’abuso infantile (Italian Edition)


Free download. Book file PDF easily for everyone and every device. You can download and read online L’abuso infantile (Italian Edition) file PDF Book only if you are registered here. And also you can download or read online all Book PDF file that related with L’abuso infantile (Italian Edition) book. Happy reading L’abuso infantile (Italian Edition) Bookeveryone. Download file Free Book PDF L’abuso infantile (Italian Edition) at Complete PDF Library. This Book have some digital formats such us :paperbook, ebook, kindle, epub, fb2 and another formats. Here is The CompletePDF Book Library. It's free to register here to get Book file PDF L’abuso infantile (Italian Edition) Pocket Guide.

Per raggiungere il massimo della pena detentiva previsto dalla presente direttiva per i reati di abuso e sfruttamento sessuale dei minori e pornografia minorile, gli Stati membri possono combinare le pene detentive previste nella legislazione nazionale per tali reati. Non dovrebbero essere punibili le persone che accedono inavvertitamente a siti contenenti materiale pedopornografico. Dette circostanze aggravanti non dovrebbero essere previste nel diritto nazionale dagli Stati membri qualora siano irrilevanti in considerazione della natura dello specifico reato.

La rilevanza delle varie circostanze aggravanti previste nella presente direttiva dovrebbe essere valutata a livello nazionale per ciascuno dei reati di cui alla presente direttiva. Quale strumento di ravvicinamento del diritto penale, la presente direttiva prevede livelli di pene che dovrebbero applicarsi fatte salve le specifiche politiche penali degli Stati membri in materia di reati minorili. Gli Stati membri dovrebbero incoraggiare tutte le persone che abbiano conoscenza o il sospetto di un abuso o di uno sfruttamento sessuale di un minore a segnalarlo ai servizi competenti.

La consulenza legale dovrebbe essere fornita da una persona che ha ricevuto una formazione giuridica adeguata, senza essere necessariamente un avvocato. Dovrebbe essere prestata particolare attenzione alla garanzia che le campagne di sensibilizzazione rivolte ai minori siano adeguate e sufficientemente comprensibili. Si dovrebbe prendere in considerazione la creazione di linee di assistenza telefonica o di linee telefoniche dirette.

Gli operatori suscettibili di entrare in contatto con le vittime minorenni di abuso e sfruttamento sessuale dovrebbero essere adeguatamente preparati a individuare tali vittime e a occuparsene. Tali programmi o misure di intervento dovrebbero rispondere a un approccio ampio, flessibile e incentrato sugli aspetti medici e psicosociali e avere carattere non obbligatorio.

I programmi o le misure di intervento non sono forniti in quanto diritti automatici. Spetta allo Stato membro decidere quali programmi o misure di intervento siano appropriati.

spot abusi sui esicywowyq.tk

Per prevenire e ridurre al minimo il rischio di recidiva, gli autori del reato dovrebbero essere sottoposti a una valutazione del pericolo che rappresentano e dei possibili rischi di reiterazione dei reati sessuali a danno di minori. Tali programmi o misure di intervento non dovrebbero interferire con i piani nazionali riferiti al trattamento di persone affette da disturbi mentali. Indipendentemente dal fatto che il consenso sia o meno necessario a norma del diritto nazionale, la presente direttiva non stabilisce alcun nuovo obbligo di modificare il diritto e le procedure nazionali in merito.

What do survivors want?

Gli Stati membri dovrebbero adottare misure adeguate per la creazione di servizi di informazione al fine di fornire informazioni su come riconoscere i segni di abuso e sfruttamento sessuale. Occorre pertanto intervenire per eliminare il contenuto e arrestare coloro che sono responsabili di produrre, distribuire e scaricare immagini di abusi sessuali su minori.

A norma degli articoli 1 e 2 del protocollo n. La presente direttiva stabilisce norme minime relative alla definizione dei reati e delle sanzioni in materia di abuso e sfruttamento sessuale dei minori, pornografia minorile e adescamento di minori per scopi sessuali. Gli Stati membri adottano le misure necessarie per assicurare che le persone giuridiche possano essere ritenute responsabili dei reati di cui agli articoli da 3 a 7 commessi a loro vantaggio da qualsiasi soggetto, a titolo individuale o in quanto membro di un organismo della persona giuridica, che detenga una posizione preminente in seno alla persona giuridica, basata su:.

Gli Stati membri adottano le misure necessarie per assicurare che le regole di riservatezza imposte dal diritto nazionale non costituiscano un ostacolo a che determinati operatori aventi il compito principale di lavorare a contatto con i minori segnalino ai servizi incaricati della protezione dei minori i casi in cui hanno ragionevole motivo di ritenere che un minore sia vittima dei reati di cui agli articoli da 3 a 7.

Gli Stati membri adottano le misure necessarie a incoraggiare chiunque sia a conoscenza di fatti costituenti reato ai sensi degli articoli da 3 a 7, o in buona fede sospetti che tali fatti siano avvenuti, a segnalarli ai servizi competenti. Gli Stati membri adottano le misure necessarie a stabilire la propria giurisdizione per i reati di cui agli articoli da 3 a 7 nei seguenti casi:.

User Login

Disposizioni generali sulle misure di assistenza, sostegno e protezione delle vittime minorenni. Strategies for User Generated Conte Embed Size px. Start on. Show related SlideShares at end. WordPress Shortcode. Published in: Technology. Full Name Comment goes here. Are you sure you want to Yes No. Be the first to like this. No Downloads. Views Total views.

Actions Shares. Embeds 0 No embeds.

Vatican summit on child sex abuse: What to expect

No notes for slide. Reich, Naples. Riccardo Venturini. Giuseppe Bonazzi, full professor of 2. Organisational Sociology at Turin University. Mario Bertini. Ferdinando Aiuti , Policlinico Umberto I. This appointment was repeated in the following academic years: , , , , and The study involved two intervention modules: one for parents and the other for teachers.

Paolo Pancheri. Fausto Manara. Hearing for the Hygiene and Health Committee for the Senate of Italian Republic, as to the cognitive inquiry about the fall in the birth-rate, pregnancy and delivery in Italy. In addition to the interest in the treatment of both victims and authors, there is also the contemplation of an intervention in the primary, secondary and tertiary prevention, through the recognition of risk markers. A further research zone concerns another topical subject that begins mostly with the evolutive age: the psychological alimentary disorders.

Books and Articles Inspired by Ferenczi

Current interests concern medically assisted procreation, menopause, aging and sexual dysfunctions. Attuali orientamenti in sessuologia clinica, Milano, Franco Angeli. Submit Search.


  • Anal Idyll?
  • Maria Cristina STEFANINI.
  • Gesammelte Werke, Band 4 (German Edition).
  • Il caso contro il Cardinal Pell;
  • Neuroscience Review: The Auditory and Visual System (Quick Review Notes).
  • Search Results?
  • Road Like a River;

Successfully reported this slideshow. We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime. Chiara CV Upcoming SlideShare.


  1. Fire with Fire: New Female Power and How It Will Change the Twenty-First Century!
  2. The One Buck Book Marketing Book (Silver Sands Publishing Series).
  3. The Spectroscopy of Flames!
  4. Green Profits: The Managers Handbook for ISO 14001 and Pollution Prevention.
  5. Like this document? Why not share! Strategies for User Generated Conte Embed Size px. Start on. Show related SlideShares at end. WordPress Shortcode. Published in: Technology. Full Name Comment goes here. Are you sure you want to Yes No. Be the first to like this. No Downloads. Views Total views. Actions Shares. Embeds 0 No embeds. No notes for slide. Reich, Naples.

    Maria Cristina Stefanini - Università degli Studi di Firenze - UniFI

    Riccardo Venturini. Giuseppe Bonazzi, full professor of 2.

    Is the Catholic community supportive?

    Organisational Sociology at Turin University. Mario Bertini. Ferdinando Aiuti , Policlinico Umberto I. This appointment was repeated in the following academic years: , , , , and

    L’abuso infantile (Italian Edition) L’abuso infantile (Italian Edition)
    L’abuso infantile (Italian Edition) L’abuso infantile (Italian Edition)
    L’abuso infantile (Italian Edition) L’abuso infantile (Italian Edition)
    L’abuso infantile (Italian Edition) L’abuso infantile (Italian Edition)
    L’abuso infantile (Italian Edition) L’abuso infantile (Italian Edition)

Related L’abuso infantile (Italian Edition)



Copyright 2019 - All Right Reserved